Category Archives: Senza categoria

  • -

Inaugurata la nuova sede dell’Ordine TSRM-PSTRP della provincia di Bergamo

Category : Senza categoria

Si è tenuta, sabato 12 settembre a Curno (BG), l’inaugurazione della nuova sede dell’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione di Bergamo.
“Un grande e moderno spazio capace di poter accogliere tutte le 19 professioni che  compongono l’Ordine – dichiara Guido Muzzi, Presidente dell’Ordine TSRM-PSTRP  della provincia di Bergamo – è stata inoltre l’occasione per illustrare i nostri progetti, pensati, per far fronte ad una eventuale nuova ondata covid-19 a sostegno della popolazione bergamasca. Ringrazio Massimo Giupponi, Direttore Generale di ATS  Bergamo per la collaborazione avuta con l’Agenzia di Tutela della Salute e per l’integrazione realizzata tra i soggetti del territorio che si sono interfacciati nel periodo emergenziale per la gestione della pandemia. Anche quest’autunno  supporteremo il lavoro di potenziamento della rete del territorio con vari progetti che potranno essere eventualmente replicati anche a livello regionale e nazionale.”

Tra i presenti all’evento:

  • Emanuele Monti – Presidente della III Commissione Sanità di Regione Lombardia
  • Massimo Giupponi – Direttore Generale ATS Bergamo
  • Leonardo Capaccioli – Vice Presidente della Federazione Nazionale Ordine TSRM PSTRP
  • Barbara Pelos – Segreteria del Comitato Centrale della Federazione Nazionale TSRM
  • Teresa Calandra – Tesoriere del Comitato Centrale della Federazione Nazionale TSRM
  • Diego Catania – Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano
  • Ernesto Quinto – Presidente dell’Associazione Professionisti della Provincia di Cremona

All’evento era stato invitato il Ministro della Sanità On. Speranza; non potendo intervenire, ha inviato un messaggio

Scarica il messaggio del Ministro


  • 0

Auguri agli Iscritti

Category : Senza categoria

Caro Iscritto,

giunti al termine di quest’anno, stiamo tirando le somme di quanto fatto assieme per raggiungere l’obiettivo di questa grande scommessa: dimostrare di poter creare una grande casa comune per tutte e 19 le nostre professioni, mi sento in dovere di ringraziarvi rivolgendomi a voi con le stesse parole del Presidente Nazionale Dott. Alessandro Beux, provando per voi gli stessi sentimenti:

 

“Per me, il 2019 è stato un anno particolarmente denso, intenso, molto impegnativo, a tratti difficile, innovativo, propositivo, emozionante, in più di un’occasione gratificante. Un anno che ha determinato il passaggio dal mondo istituzionale di prima a quello di domani.

È troppo presto per fare valutazioni ed esprimere giudizi che possano essere confermati nel tempo.

Quel di cui sono già certo è che tutto ciò a cui ho partecipato e assistito non sarebbe stato possibile senza anche il tuo contributo.

Nella nostra comunità ci sono tante persone perbene: lucide nel pensiero, determinate nell’azione, garbate nelle relazioni, comprensive verso l’altro e le sue esigenze, disponibili a favore della causa comune e dell’interesse generale, consapevoli che in quanto tale quest’ultimo è anche loro. Persone che di fronte alle difficoltà sopiscono il lamento e la critica e ricercano sempre un modo di gestirle che possa trasformarle in opportunità.

Insomma, persone come te, con le quali ho avuto la fortuna di percorrere un pezzo di strada, di progettare o costruire qualcosa, di condividere un’idea, una preoccupazione, un proposito e di scambiare un sorriso.

Le persone come te sono ciò che di più bello il 2019 mi ha donato, pertanto gli sono grato, come lo sono nei tuoi confronti per esserci stato.

Grazie e auguri di buone festività, estesi alle persone che ti sono care. ”

 

Colgo quest’occasione per porgere a voi e alle vostre famiglie i miei più sinceri auguri di buone feste e di un prossimo 2020 pieno di soddisfazioni sia sul piano professionale che personale.

 

Guido